Romeo Songtext
Atto secondo, scena terza:
L'arroganza
Se non conosci la strada, chiedi al prete lui sa tutto
E se non mi vedi arrivare tu manda Rafilù

C'è chi vive per davvero dentro a dei tombini
Altri voglion suicidarsi su una Lamborghini
Per fortuna all'orizzonte c'è speranza
Degli arroganti temo solo l'ignoranza

Caserta-Mantova in sei ore
Solo d'amore non si muore

[?]

C'è chi vive per davvero dentro a dei tombini
Altri voglion suicidarsi su una Lamborghini
Per fortuna all'orizzonte c'è speranza
Degli arroganti temo solo l'ignoranza

Caserta-Mantova in sei ore
Solo d'amore non si muore
A volte basta una canzone
Perché d'amore non si muore

Bottiglie al volante, sto venendo da te
Hai le unghie lunghe e vuoi abitare con me
D'amore non si muore, per amore ammazzo
Non avrete mai la mia patente che non ho
La viviamo in controsenso questa cosa
Conosco la strada non la meta, quella la sa Dio
Caserta-Roma in regionale per tre ore
Perderò te non mio figlio, sappilo
Prima del 113, fai il 118
[?] stong abbasc addo te
[?]

C'è chi vive per davvero dentro a dei tombini
Altri voglion suicidarsi su una Lamborghini
Per fortuna all'orizzonte c'è speranza
Degli arroganti temo solo l'ignoranza
Caserta-Mantova in sei ore
Solo d'amore non si muore
A volte basta una canzone
Perché d'amore non si muore