Il Netturbino Songtext

Dadamatto

von Anema E Core

Il Netturbino Songtext
Hanno bombardato tutto, hanno ammazzato tutti.
se tutto è compiuto, bisogna cogliere l'attimo. pane al pane, vino al vino.
Spera. magari acqua e limone,
ma ho perduto il sole è solo una lampadina.
una bambina dalla finestra canta
la marcia nuziale, stonando con le bambole.
il netturbino, alle quattro del mattino,
bestemmia e vede la strage. con la scopa in mano.
chi sono io? Il figlio di dio?

(Grazie a Piaggio per questo testo)